Certificato di chiusa istruttoria

Che cos'è?

Il certificato di cosiddetta chiusa istruttoria serve per ottenere il risarcimento danni dall'assicurazione in caso, ad esempio, di furto di un motorino.
Viene rilasciato al proprietario dell'oggetto rubato che ne fa domanda, generalmente non prima che siano decorsi tre mesi dal furto, tempo necessario perché la notizia di reato arrivi in Procura, venga registrata e quindi archiviata.

Chi lo può richiedere?
  • Il proprietario dell'oggetto rubato.
  • Un delegato.
Che cosa occorre?
  • Domanda in carta libera.
  • 1 marca da bollo da € 3,84.
  • Copia della denuncia del furto.
  • Documento di identità non scaduto.
  • Delega scritta e copia del documento d'identità dell'interessato (per il delegato).
  • Busta affrancata con l'indicazione dell'indirizzo, in caso di restituzione a mezzo posta.
Dove si richiede?

All'Ufficio Ricezione Atti
La richiesta può pervenire anche a mezzo posta inviando tutti i documenti necessari a:
Procura della Repubblica di Livorno – Ufficio Ricezione atti, Via Falcone e Borsellino, 1 57100 Livorno.